FeralpiSalò – Triestina, il Mister alla vigilia della partenza per il ritiro: “Voglia e personalità, consapevoli di giocarci qualcosa di bellissimo e di essere gli unici che stanno matematicamente tenendo vivo il campionato”

feralpisalo-triestina-il-mister-alla-vigilia-della-partenza-per-il-ritiro-voglia-e-personalita-consapevoli-di-giocarci-qualcosa-di-bellissimo-e-di-essere-gli-unici-che-stanno-matemat

Alla vigilia della partenza per il ritiro in terra bresciana, Mister Pavanel presenta la sfida in casa della Feralpi: “Andiamo a Salò con l’idea di far la miglior partita possibile, con voglia e personalità, consci che troveremo di fronte una squadra costruita per il salto di categoria e che ha fatto un grande girone di ritorno. Dopo Imola avranno sicuramente voglia di rifarsi ma troveranno una Triestina in salute, pronta per questa sfida e a giocarsi qualcosa di bellissimo. Una Triestina che ha iniziato un nuovo campionato e che risultati alla mano è l’unica che in questo momento non ha ancora permesso al Pordenone di stappare lo champagne”.

Sulla situazione della squadra: “Sicuramente non avremo a disposizione Formiconi causa squalifica, dovrò valutare chi sta meglio e sfruttare non solo il lato fisico, ma anche quello emotivo, in una partita dove dovremo essere bravi nel leggere tutte le sfumature e situazioni che ci si presenteranno”.

 

Ph. Matteo Nedok Sports Photographer