Ripreso oggi al "Rocco" l'avvicinamento verso il big match di Padova
Ripreso oggi al

Gli alabardati si sono ritrovati questo pomeriggio per riprendere la preparazione verso il big match di venerdì sera con il Padova, in programma allo Stadio "Euganeo" con calcio d'inizio fissato alle 20.45 e diretta esclusiva su Sportitalia. L'odierna seduta, inizialmente programmata al "Rouna" di Prosecco, ha visto i ragazzi di Sannino lavorare al "Rocco" complici le avverse condizioni meteo. Le gelide raffiche di bora hanno sferzato anche il terreno di gioco cittadino ma in condizioni leggermente migliori di quelle registrate sull'Altopiano.
L'allenamento di oggi ha visto una fase iniziale dedicata all'analisi video, seguita da una parte atletica alla quale hanno partecipato tutti i giocatori presenti (unici assenti Mori e Grillo).
Il gruppo si è poi trasferito sul terreno di gioco per una serie di ripetute con cambi di velocità, per poi passare a un'intensa partitella a ranghi misti, prima basata sul possesso palla e successivamente con il coinvolgimento dei portieri Boccanera e Perisan, precedentemente impegnati con il preparatore Del Piccolo.
Notizie discrete arrivano dall'infermeria, cauto ottimismo che necessiterà comunque di un monitoraggio giornaliero degli infortunati, con l'auspicio di recuperarne qualcuno in vista del big match di venerdì. Alla partitella non hanno infatti partecipato - in rigoroso ordine alfabetico - Aquaro, El Hasni, Hidalgo e Petrella, per loro corsa attorno al campo condita da allunghi e dosate variazioni di velocità. Il capitano sta bruciando le tappe ma ancora non manifesta una sicurezza tale da permettergli di forzare il rientro in gruppo, per avere notizie più certe circa una sua convocazione sarà necessario attendere il decisivo test previsto per la rifinitura della vigilia. Meno dubbi invece circa le condizioni di El Hasni, non al meglio contro il Teramo ed uscito dal campo ulteriormente acciaccato complice un colpo subìto al polpaccio. Per il centrale oggi lavoro a parte in via precauzionale, domani dovrebbe infatti avvenire il rientro in gruppo col resto dei compagni. Migliorano seppur a piccoli passi anche le condizioni del giovanissimo Hidalgo, vittima da ormai un mese di un fastidio al polpaccio che non gli permette di lavorare a pieno regime, problema per il quale è ancora necessario un programma personalizzato di recupero.
Capitolo Mirco Petrella: gli esami strumentali ai quali l'attaccante si è sottoposto nel weekend, hanno confermato le prime sensazioni di carattere medico, escludendo lesioni muscolari. E' più che prematuro sbilanciarsi al momento su tempistiche per un pieno rientro in forma e conseguenti possibilità di vederlo inserito nell'elenco dei convocati già per venerdì. Di certo però, considerando l'entità del dolore che l'aveva costretto ad uscire poco prima del quarto d'ora a Pordenone, la conferma dell'assenza di lesioni muscolari è da considerarsi già di per sè una notizia più che positiva.
La preparazione verso la sfida di venerdì sera a Padova riprenderà domani con una seduta pomeridiana al "Rouna" di Prosecco, programma che potrebbe comunque subire variazioni dell'ultim'ora in caso di ulteriore maltempo.  

13 novembre 2017