Nota stampa: RIAMMESSA L’U.S. TRIESTINA CALCIO 1918 Srl alla gara per l’aggiudicazione del Boito!

nota-stampa-riammessa-lu-s-triestina-calcio-1918-srl-alla-gara-per-laggiudicazione-del-boito

Trieste, 25 luglio 2020 – La scorsa settimana l’esclusione dalla gara aveva indisposto non poco la proprietà della Società che subito, tramite il suo Amministratore Unico Mauro Milanese, aveva dato mandato allo Studio Legale Tonucci&Partners nelle persone degli avvocati Pasquale Silvestro, Alberto Fantini, Michele Grisafi e Luca Spaziani, di difendere gli interessi dell’U.S. Triestina Calcio 1918 Srl. Il risultato non si è fatto attendere e ieri con un colpo di scena, dopo la diffida notificata dal suddetto studio, l’U.S. Triestina Calcio 1918 Srl è stata riammessa alla gara! Soddisfazione è stata espressa dall’Amministratore Unico Mauro Milanese che dichiara: “Usando le parole di qualcun altro, adesso possiamo giocarcela alla pari con gli altri concorrenti e, nel caso, perdere ma con dignità e rispetto della verità”.